PREMIO DI 1500 EURO AI COLLABORATORI PER IMPEGNO DURANTE LA PANDEMIA E VOLONTARIATO AZIENDALE A NOVENTA DI PIAVE TECNOSTRUTTURE

Queste e altre evidenze illustrate nel Bilancio di Sostenibilità 2021 di Tecnostrutture

Un premio da 1500 euro agli 80 collaboratori come riconoscimento dell'impegno mostrato durante la pandemia, ricavi di esercizio pari a 19,7 milioni di euro e 159 progetti realizzati nel corso del 2021. Ma anche azienda premiata nella sezione "ESG e Sostenibilità" della terza edizione del progetto "Imprese vincenti" promosso da Intesa Sanpaolo e selezionata dalla Fondazione Symbola e da Fassa Bortolo tra le realtà in prima linea per supportare la transizione ecologica in Italia. Sono soltanto alcune delle evidenze illustrate nel Bilancio di Sostenibilità 2021 di Tecnostrutture, società di Noventa di Piave in provincia di Venezia con quasi 40 anni di storia, specializzata nella fornitura dello scheletro strutturale degli edifici.

Intervistiamo Giulia Daniele, Responsabile Business Development e Sostenibilità dell'azienda.

 

Com'è iniziato il vostro impegno nella sostenibilità?

Piccoli passi costanti e coinvolgimento delle persone: questi sono i temi chiave.

Negli anni, passo dopo passo abbiamo reso la sostenibilità parte integrante della nostra strategia aziendale, attraverso cambiamenti simbolici e sostanziali: dall'adozione di una cucina aziendale, abolendo così le stoviglie usa e getta, alla certificazione volontaria EPD che contiene le informazioni relative alla prestazione ambientale dell'intero ciclo di vita dei nostri prodotti.

Nelle attività di sostenibilità coinvolgiamo tutte le persone in azienda: per ogni reparto abbiamo un referente chiamato "sostenitore" che motiva il gruppo e definisce con i colleghi i target di sostenibilità. Grazie a questo sistema abbiamo identificato gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) dell'Agenda 2030 più rilevanti per la nostra realtà, sui quali possiamo intervenire con maggiore efficacia.

Al gruppo dei sostenitori si affianca un comitato d'indirizzo che guida le scelte strategiche in tema di sostenibilità. È composto da esperti di green building, ingegneria civile e risorse umane.

_______________________________

Il report di sostenibilità di Tecnostrutture fa riferimento agli standard Global Reporting Initiative (GRI), e agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite (SDGs).

Maggiori informazioni su questi temi e sui risultati aziendali sono consultabili nel report completo disponibile su https://www.tecnostrutture.eu/sostenibilita/


Media (0 Voti)


Nessun commento. Vuoi essere il primo.
Il dimmer è un dispositivo pensato per variare la luminosità di una sorgente di luce artificiale. Abbassando l'intensità luminosa manualmente o in orari prestabiliti è possibile ridurre sia l'inquinamento luminoso che i consumi dell'impianto.
In questi ultimi anni il problema dell'inquinamento da plastica del nostro Pianeta ha raggiunto un'urgenza senza precedenti. Anche nel settore dell'edilizia il riciclo è diventato uno dei punti chiave per le nuove costruzioni.
IGLU'® SMART è il sistema innovativo di casseforme a perdere per la realizzazione di vespai aerati con maggiore flessibilità, semplicità e velocità di posa.
Da sempre Daliform Group si preoccupa di fornire soluzioni innovative nel campo dell'edilizia che siano orientate alla salvaguardia dell'ambiente e al risparmio energetico.
Architettura verde contro il degrado sociale. Una tendenza che si sta sempre più diffondendo non solo come concetto dell'arredamento dell'edilizia privata e residenziale di nuova generazione, ma anche per riqualificare aree degradate delle periferie
Pagina 1/78

"Il benessere delle nostre collaboratrici e dei nostri collaboratori è per noi una priorità" ha dichiarato l'amministratore delegato Mirco Zanato "conosciamo le loro difficoltà e ci piace poter dare loro una mano ad affrontare questo momento economic (...)

Nel suo Bilancio di Sostenibilità 2021 Tecnostrutture evidenzia l'84% di acciaio riciclato delle travi, scarti di produzione riciclati al 100%, 19 brevetti attivi e 7 partner accademici.

Chiude la 10ˆ edizione di YED, nata inizialmente come ColfertExpo e nel 2019 trasformata nell'attuale denominazione, che quest'anno si è svolta per la prima volta a Vicenza. Tanta è stata la voglia degli addetti ai lavori di tornare a rivedersi (...)

Colfert ha intrapreso un percorso verso una maggiore sostenibilità del proprio business attraverso scelte e strumenti che la porteranno a gestire con regolarità le dinamiche relative alla propria governance e alle ricadute ambientali e sociali (...)

Il Report di Yarix (Var Group) ha analizzato l'esposizione italiana al cybercrime nel periodo luglio 2020 - giugno 2021. In crescita soprattutto gli attacchi alla supply chain e i furti di credenziali. Tra i settori più colpiti: manufacturing e (...)

Pagina 1/33

ProJEcta partecipa a Xylexpo 2022, la fiera italiana dedicata alle macchine per il legno, alle tecnologie ed alle soluzioni software per la gestione delle imprese del settore legno, dove presenterà per la prima volta il progetto FABBRICA SOSTENIBILE, (...)

Siete pronti per vivere un'esperienza enogastronomica magica illuminati dal luccichio delle stelle? Mercoledì 29 giugno, mercoledì 13 luglio e mercoledì 27 luglio potete prenotare il vostro tavolo per una suggestiva cena gourmet di mezza estate (...)

"Everyone wants to get back to nature, but no one on foot": è questo l'efficace claim scelto da Next Generation Mobility, l'evento dedicato alla mobilità sostenibile in programma a Torino dal 3 al 5 maggio a cui parteciperà anche Projecta per present (...)

CORSO DI WINE EXPERIENCE : Degustazioni vini, food pairing e abbinamenti al cibo e moltissime curiosità sul mondo del vino, nei mercoledì di gennaio e febbraio nella nostra nuova OFFICINA DEL VINO!

Una serata fuori tema per la Tinet Srl, con la presentazione della squadra di Volley Maschile Serie A3 di cui è main sponsor. Il nuovo showroom di Tinet Srl si è ottimamente prestato per questa speciale occasione di far incontrare sponsor, (...)

Pagina 1/31