La firma dell'accordo quadro tra Confindustria e Cgil  Cisl – Uil sugli indirizzi delle relazioni industriali e sulla contrattazione collettiva segna un momento importante perché dimostra la capacità, e la volontà, delle parti sociali di esercitare il proprio ruolo, sia nell'autoregolare i rapporti tra le parti, sia di condividere indicazioni al Legislatore su un tema strategico come il lavoro e le relazioni industriali.  "Le Parti sociali hanno dimostrato maturità e capacità di confronto, con l'obiettivo, indicato nella premessa del documento, di "contribuire alla crescita del Paese, al miglioramento della competitività delle imprese, all'occupabilità dei lavoratori, alla creazione di posti di lavoro qualificati". E' l'assunzione di un ruolo e di una responsabilità per lavorare insieme e per consolidare lo sviluppo del sistema economico e sociale.", dichiara Maria Cristina Piovesana, Presidente di Unindustria Treviso.
"Rispetto al passato – afferma la Vicepresidente di Unindustria Treviso con delega alle Relazioni Industriali Antonella Candiotto - , vi sono novità  che vanno rilevate. Innanzitutto, relativamente al trattamento del lavoratore non ci si limita alla sola questione, pur importante, del minimo salariale, ma si considerano anche il welfare, quale strumento del ben/essere del lavoratore e insieme del contenimento dei costi per l'impresa. Insieme, le parti sociali hanno convenuto di rivolgersi insieme al Legislatore affinché favorisca l'accesso al welfare, migliorando la fiscalità sulle prestazioni dei fondi pensione e la riduzione della tassazione sui rendimenti. Positiva la convergenza sulla formazione e le competenze professionali, per la quale Confindustria e Cgil  Cisl Uil intendono far leva sul nostro sistema educativo puntando a migliorare l'orientamento e l'efficacia dell'offerta scolastica, migliorando il collegamento tra scuola e impresa. E c'è il concetto di rappresentanza, per assicurare il valore collettivo dei contratti siglati da soggetti che siano effettivamente rappresentativi delle parti".
"Sono esigenze che Unindustria Treviso ha da tempo sollecitato a Confindustria – dichiara la Presidente Maria Cristina Piovesana - . In particolare, il riconoscimento, accanto al contratto nazionale (che regolamenta il trattamento ‘universale' di base nel rapporto di rapporto), del ruolo della contrattazione aziendale per incrementare la produttività del lavoro e quindi la competitività delle aziende. Un tema di cui siamo pionieri, con l'avvio già dal 2011 di un modello per favorire
la contrattazione di secondo livello anche nelle Pmi"


Media (0 Voti)


Nessun commento. Vuoi essere il primo.
Assindustria Venetocentro Imprenditori Padova Treviso è una realtà
BHR Treviso Hotel con il suo servizio di ristorazione e di catering offre ad aziende e associazioni un'ampia proposta di menu con piatti della tradizione e non solo per speciali feste e cene aziendali a Treviso.
Nu-Maber, azienda leader nella prestampa flessografica, è lieta di annunciare il conseguimento di ben due certificazioni: è partner certificato Kodak Flexcel NX e inoltre le è stato riconosciuto lo standard qualitativo ISO 9001:2015.
Il 25 luglio la Camera di Commercio di Treviso ha ospitato la conferenza stampa di presentazione del film "Come fratelli" di Luciano Luminelli. Anche la torrefazione Dersut caffè ha partecipato in qualità di sponsor, con la presenza dell'avv.
Per continuare a migliorare il lavoro dei propri clienti professionali e dedicare al proprio core business tutta l'attenzione ed il tempo necessario ad una consulenza altamente specializzata COLFERT ha deciso di dedicare i servizi del Punto Vendita
Pagina 1/57

Var Group annuncia una nuova partnership: con l'acquisizione del 40% di Kleis integra l'intelligenza artificiale nella digital security e si rafforza nei servizi di protezione dalle frodi informatiche nell'online banking e nei digital payments. (...)

Una riflessione di Maria Cristina Piovesana, Presidente Vicario Assindustria Venetocentro Imprenditori Padova Treviso sulla scia dei gravi incidenti sul lavoro degli ultimi mesi

Il 25 luglio la Camera di Commercio di Treviso ha ospitato la conferenza stampa di presentazione del film "Come fratelli" del regista Luciano Luminelli. Anche la torrefazione Dersut caffè ha partecipato in qualità di sponsor, con la presenza dell'avv (...)

Var Group, leader nei servizi per l'innovazione ICT delle imprese italiane, acquisisce il 15% di Elmas, società specializzata in videosorveglianza e sicurezza fisica, e chiude così la quarta partnership in poco più di un anno nel settore della securi (...)

Confartigianato Imprese Marca Trevigiana e Unindustria Treviso hanno sottoscritto un accordo di collaborazione e condivisione di iniziative per le imprese del territorio

Pagina 1/28

Unindustria Treviso propone un ciclo di incontri che sappia affrontare il tema della governance con particolare riguardo alla PMI del nostro territorio e alle sue esigenze concrete

Si svolge a Treviso, dall'1 al 4 novembre 2018 la seconda edizione della Tiramisù World Cup. Quest'anno la sfida a chi "fa davvero il Tiramisù più buono del mondo" avrà come teatro le terre del Prosecco, fra Conegliano, Pieve di Soligo e Valdobbiane, (...)

Si svolge a Treviso, dall'1 al 4 novembre 2018 la 2a edizione della Tiramisù World Cup. Quest'anno la sfida a chi "fa davvero il Tiramisù più buono del mondo" avrà come teatro le terre del Prosecco, fra Conegliano, Pieve di Soligo e Valdobbiane, (...)

Durante questa serata avrete la possibilità di assaggiare cioccolati provenienti da diverse parti del mondo, abbinati ai nostri vini biologici. Maela Bettini, Chocolate Taster IICCT certificata, ci accompagnerà durante questa serata, dedicata (...)

Una serata dedicata alla degustazione di sigari abbinati a rum e altri distillati biologici, da noi importati, provenienti da diversi paesi, come Brasile e Cuba. Consigliamo di cenare prima dell'inizio della serata. (...)

Pagina 1/22