LAVORO: A TREVISO NUOVE RELAZIONI TRA PUBBLICO E PRIVATO ASSINDUSTRIA VENETOCENTRO

ACCORDI TRA UNINDUSTRIA TREVISO, ISPETTORATO DEL LAVORO, INPS E INAIL

Treviso, 13.6.2017


LAVORO: A TREVISO NUOVE RELAZIONI TRA PUBBLICO E PRIVATO CON GLI ACCORDI TRA UNINDUSTRIA TREVISO, ISPETTORATO DEL LAVORO,  INPS E INAIL  
Sperimentare un nuovo modello di relazione tra Pubblico e Privato in materia di lavoro è l'obiettivo degli accordi sottoscritti da Unindustria Treviso con le Direzioni provinciali di Inps, Inail e Ispettorato Territoriale del lavoro di Treviso nei giorni scorsi a Palazzo Giacomelli. Hanno firmato l'intesa Roberto Parrella, Direttore dell'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Treviso, Marco De Sabbata, Direttore provinciale dell'Inps di Treviso, Giuseppe Musto, Direttore Inail di Treviso e per Unindustria Treviso la Presidente Maria Cristina Piovesana e il Direttore generale Giuseppe Milan.
 "Questo accordo – dichiara Maria Cristina Piovesana - si inserisce nel progetto di Unindustria Treviso ‘Imprese e Pubblica Amministrazione. Alleati per competere', che ci impegna entrambi a costruire un nuovo contratto sociale che superi antiche diffidenze e stabilisca un rapporto virtuoso tra imprese e Pubblica Amministrazione. Nel pieno rispetto delle attribuzioni degli Istituti, puntiamo a creare una relazione che, nei comportamenti e nelle prassi, valorizzi la comunicazione e l'efficienza ed efficacia del servizio, a vantaggio delle imprese e  dei lavoratori del nostro territorio".
"E' stato avviato nella provincia di Treviso – dichiara il Prefetto Laura Lega – un virtuoso processo di efficientamento dell'azione amministrativa e di interazione con il mondo delle imprese. In tale percorso virtuoso si inserisce la stipula odierna dei Protocolli che concorrono alla costruzione di un "modello Treviso di cooperazione integrata pubblico/privato".
Attraverso questi accordi, gli Istituti metteranno a disposizione di Unindustria Treviso sportelli dedicati alle questioni dell'impresa con funzionari specializzati, con i quali poter approfondire le singole situazioni, opportunamente vagliate dall'Associazione stessa, agevolando così il lavoro delle tre Amministrazioni.  Verranno inoltre istituiti altrettanti tavoli tecnici tra Inps, Inail, Ispettorato e Unindustria per approfondire insieme i temi di maggiore attualità nelle materie previdenziale/contributiva, antinfortunistica e del diritto del lavoro. Inoltre, i tre Istituti si sono resi disponibili a tenere specifici incontri formativi per le imprese associate per migliorare la conoscenza nelle rispettive materie.
"Questo accordo ben interpreta la volontà del neo istituito Ispettorato Territoriale del Lavoro di Treviso di rafforzare ai migliori livelli possibili la collaborazione sul territorio con gli attori istituzionali del mondo del lavoro insieme a Inps e Inail al fine di rendere sempre più sinergici i risultati dell'azione pubblica e dell'area delle imprese",  dichiara Roberto Parrella, Direttore dell'Ispettorato Territoriale del lavoro di Treviso.
"La riorganizzazione dei processi nell'erogazione dei servizi, avviata in questi ultimi anni dall'Inps, rispondendo ad una esigenza di razionalizzazione nell'impiego delle risorse dovuta alle misure di contenimento della spesa pubblica, ha come finalità il rafforzamento dei rapporti e della comunicazione fra i soggetti del rapporto contributivo – dichiara Marco De Sabbata, Direttore di Inps Treviso - . La sede Inps di Treviso è un punto di riferimento previdenziale e sociale della comunità territoriale trevigiana ed intende, pertanto, intensificare e consolidare i rapporti istituzionali con le aziende contribuenti ed il livello di qualità delle prestazioni e dei servizi erogati".
"L' accordo – dichiara Giuseppe Musto, Direttore di Inail Treviso – suggella un ottimo rapporto già da tempo esistente  tra Inail e Unindustria e rafforza ancora di più quella collaborazione che senz'altro fornirà benefici in termini di qualità dei servizi alle aziende trevigiane e non solo; aggiungo infatti che l'accordo è siglato in un momento  in cui l'Inail finanzia i datori di lavoro per progetti personalizzati mirati al reinserimento dei lavoratori inabili, i quali pertanto non potranno che essere anch'essi beneficiari di stretti rapporti collaborativi tra l'Istituto e  l'associazione rappresentativa del proprio datore di lavoro".

Unindustria Treviso
Ispettorato Territoriale del lavoro di Treviso
Inps Treviso
Inail Treviso

 


Media (0 Voti)


Nessun commento. Vuoi essere il primo.
Nel corso degli ultimi anni la consapevolezza del comfort abitativo è diventata sempre più diffusa. I committenti e gli utilizzatori finali richiedono prestazioni e caratteristiche qualitative adeguate e all'altezza delle aspettative pretendendo
Per migliorare le prestazioni dei solai minimizzando costi d'opera e materie prime impiegate, è stato inserito a progetto il sistema di alleggerimento U-Boot® Beton per la realizzazione di solai a piastra alleggeriti accoppiati ad un sistema
È uscito il numero di ItaliaPiù "la rivista dei Comuni e del Territorio" il magazine distribuito in Italia in allegato al quotidiano economico Il SOLE 24 ORE. nell'edizione di giugno, alla sezione Veneto, troverete l'articolo che ci riguarda,
Le radici degli alberi rappresentano spesso un problema per marciapiedi, piste ciclabili, strade e viali. Realizzando un'intercapedine con il Sistema Atlantis, al di sotto della pavimentazione stradale, si impedisce alle radici rompere o dissestare
Per non rinunciare al verde attorno a casa, nemmeno quando la necessità di parcheggiare l'auto ci impone di transitare e sostare sull'erba, possiamo adottare una particolare soluzione per rendere la superficie carrabile e preservarla dai danni provoc
Pagina 1/76

Il Report di Yarix (Var Group) ha analizzato l'esposizione italiana al cybercrime nel periodo luglio 2020 - giugno 2021. In crescita soprattutto gli attacchi alla supply chain e i furti di credenziali. Tra i settori più colpiti: manufacturing e (...)

L'azienda è lieta ed onorata di presentare un recentissimo progetto in tema di sostenibilità grazie alla preziosa collaborazione con lo storico Lanificio Bottoli di Vittorio Veneto che dal 1861 produce tessuti per abbigliamento di alta qualità (...)

Il profumo del caffè è buono come le azioni che sosteniamo.

Camera di Commercio di Treviso – Belluno | Dolomiti e Centro SELISI - Università Cà Foscari avviano assieme ad InfiniteArea un progetto con l'obiettivo di sviluppare dei prototipi digitali per rispondere ai nuovi fabbisogni nel settore turistico, (...)

Saving Tower PRO nasce con lo scopo di ridurre la possibilità di contrarre il virus COVID-19 attraverso il contatto con superfici contaminate, tra queste infatti, troviamo i classici dispenser manuali di gel. L'erogatore a pedale, invece, annulla (...)

Pagina 1/32

CORSO DI WINE EXPERIENCE : Degustazioni vini, food pairing e abbinamenti al cibo e moltissime curiosità sul mondo del vino, nei mercoledì di gennaio e febbraio nella nostra nuova OFFICINA DEL VINO!

Una serata fuori tema per la Tinet Srl, con la presentazione della squadra di Volley Maschile Serie A3 di cui è main sponsor. Il nuovo showroom di Tinet Srl si è ottimamente prestato per questa speciale occasione di far incontrare sponsor, (...)

RIMINI, SIGEP 2020 CON UN NUOVO LOGO – Anche quest'anno Dersut Caffè, storica torrefazione attiva sin dal 1949 nel territorio trevigiano, è stata presente al Sigep, Salone Internazionale Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianale e (...)

Un'occasione per degustare e confrontarci sulla vendemmia 2019

Veeam: L'Availability for the Always-On Enterprise

Pagina 1/30