CON L’ALTERNANZA AL RICCATI SI IMPARA LA SOSTENIBILITA’ IN AZIENDA UNINDUSTRIA TREVISO

Un progetto di Unindustria Treviso nell'ambito dell'alternanza scuola-lavoro

Il 26 maggio si è concluso il progetto di alternanza scuola lavoro dedicato alla sostenibilità promosso da Unindustria Treviso all'Istituto Riccati – Luzzati di Treviso in tre classi (due terze e una quarta). Dopo un periodo di formazione in aula, anche con testimonianze aziendali, ogni classe ha visitato un'azienda e poi seguito un progetto dedicato. Nel corso dell'incontro finale sono stati premiati i vincitori. Per la 3C, che ha lavorato con Latteria Montello, si sono affermati Tommaso Buosi Giulio Cerverlin, Eros Lovato e Gianmarco Varo, mentre la menzione è andata al gruppo composto da Giada Mangraviti e Toure Salematou.

Nella 3F, che ha collaborato con Amorim Cork Italia, primeggiano Alvise Bressan, Martina Guidolin e Angela Totaro mentre la menzione va a Simone Feltrin, Victoria Sartori, Edoardo Nocchi e Asia Biasin.

La 4A, che si è impegnata con Contarina, vede vincitore il gruppo di Gentiana Baljaj, Silvia Marcolin, Sharon Vergottini e Giulia Zardo; menzione ad Anna Bragagnolo, Aurora Castellan, Marta Colmaor e Greta Zanatta.

Alla premiazione erano presenti la dirigente Luisa Mattana e la Vicepresidente di Unindustria Treviso con delega al Capitale umano Sabrina Carraro.

"L'Istituto ha avuto una splendida opportunità con questo progetto – ha detto Luisa Mattana -. Gli  elementi costitutivi dell'alternanza scuola lavoro hanno imperniato l'esperienza: acquisizione di abilità professionali e trasversali,  confronto con le imprese del territorio, validazione delle attività  svolte dagli studenti, sviluppo della responsabilità personale. Positivo inoltre l'incontro tra  insegnanti , esperti e  imprenditori: il  confronto tra le diverse modalità di lavoro, i diversi contesti ha arricchito il patrimonio di professionalità presenti nell'Istituto. Il  Riccati-Luzzatti è da sempre attento a implementare la propria offerta formativa al fine di fornire agli studenti una preparazione in linea con l'evoluzione del mondo produttivo e attenta al territorio". "L'iniziativa si inserisce nelle attività dedicate alla Sostenibilità promosse  da Unindustria Treviso – hanno spiegato Vicepresidenti di Unindustria Treviso Ivo Nardi e Sabrina Carraro -  . Da alcuni anni si è costituito all'interno di Unindustria Treviso un gruppo di imprese associate interessate alla cultura della sostenibilità, intesa come richiamo valoriale e come adozione di pratiche operative e di investimenti dedicati. Queste imprese hanno intesa caratterizzare in questa chiave l'identità stessa dell'azienda e le sue strategie di competitività".

Il progetto  ha preso il via il 7 novembre 2017 con l'incontro con le docenti che hanno seguito il progetto nelle proprie classi, Maria Biondi, Giovanna Garau e Antonella Gionco e  Daniela Pantaleone, per poi proseguire nello stesso mese con tre lezioni nelle classi, da parte del consulente del progetto Mario Paronetto, e successivamente, per ciascuna classe, da due testimonianze di imprenditori partecipanti al progetto: sono stati Mirco Zanato (Colfert), Antonella Candiotto (Galdi), Carlo Pesce (Piave Servizi), Tommaso De Luca (Lucart), Andrea Gava (Gava Imballaggi) e Ivo Nardi (Perlage). Ogni classe ha partecipato, tra dicembre e gennaio, a una visita aziendale, in Latteria Montello, Amorim Cork Italia e Contarina.

Tra gennaio e marzo/aprile sono seguiti degli incontri di follow up (due per classe) e da parte degli studenti l'elaborazione di un progetto sui temi della sostenibilità in azienda appresi nel corso del programma educativo. In totale, nelle tre classi hanno partecipato 80 studenti delle classi 3F, 3C e 4°, ognuno per 90 ore di alternanza.

Il progetto prevede lo scambio di esperienze tra piccoli gruppi di imprenditori, attraverso visite aziendali nel corso dell'anno. Il gruppo è partito nella prima edizione con 10 aziende partecipanti, arrivate a 20 nella seconda edizione e a 23 nella terza edizione, in corso tra 2017 e 2018. Nel corso delle tre edizioni il gruppo si è consolidato e sono stati altresì organizzati dei momenti plenari dedicati alla cultura della sostenibilità. Inoltre, è stato realizzato un volume, Il valore della sostenibilità, curato da Mario Paronetto, con il racconto di 21 esperienze aziendali di partecipanti al gruppo di Unindustria Treviso.


Media (0 Voti)


Nessun commento. Vuoi essere il primo.
Progettare nuovi sistemi adottando tecnologie all'avanguardia per offrire al mercato soluzioni inedite e creative, in grado di rispondere ai trend dell'interior design ma anche di facilitare i lavori dei posatori. Questo è uno degli obbiettivi
Nel nostro Showroom trovi un'esposizione ricca e sempre aggiornata degli ultimi modelli di stufe, caminetti e decori in maiolica. Farci visita è il modo migliore per "conoscere" il buon calore radiante, grazie alle stufe e ai caminetti Hoxter
Una sfida a designer, ingegneri, inventori e menti creative, sia all'interno che all'esterno dell'azienda, a proporre innovazioni di packaging a base carta capaci di ridurre la quantità di rifiuti non riciclabili. Il vincitore di ogni sfida riceverà
A partire da giugno 2018 Teamsystem ha lanciato un'iniziativa di focalizzazione e potenziamento dei servizi di "delivery". Lo scopo era scegliere delle realtà sul territorio che potessero coordinare all'interno delle loro strutture le attività
Ergvis è il nome del nuovo software per la visualizzazione in 3D del magazzino, nato dal dialogo tra l'ITT E. Barsanti e Ergon Informatica Srl, durante il percorso di alternanza scuola-lavoro, che ha coinvolto alcuni studenti di terza e quarta dell'I
Pagina 1/62

Tecnostrutture Academy è il nuovo punto di riferimento dove coloro che lavorano nel mondo della progettazione e delle costruzioni – siano essi esperti o studenti che si avvicinano alle nuove tecnologie costruttive - possono aggiornare e condividere (...)

Daliform Group rientra nelle 100 aziende italiane che guardano al futuro con innovazione, sostenibilità e bellezza.

RIMINI, SIGEP 2019 – Anche quest'anno Dersut Caffè, storica torrefazione attiva sin dal 1949 nel territorio trevigiano, sarà presente al Sigep, il Salone Internazionale di Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianale e Caffè a Rimini. (...)

Alcune riflessioni della Presidente Vicario di Assindustria Venetocentro

Sabato 6 ottobre in seduta pubblica al Salone dei Trecento di Treviso sono state proclamate le opere vincitrici della XXXVII edizione del Premio letterario Giovanni Comisso "Regione del Veneto- Città di Treviso" per le sezioni Narrativa e Biografia. (...)

Pagina 1/30

Pronti per ripartire con la quinta edizione del nostro CORSO DI WINE EXPERIENCE, DEGUSTAZIONE E ABBINAMENTI AL CIBO. In Via IV Novembre, 12 Villorba Cantina Pizzolato

TASTING VINTAGE 2018 I Bianchi & I Rossi APERITIVO IN CANTINA CON INGRESSO: 10,00 € che comprende degustazioni free dei nostri vini Bianchi e Rossi con assaggio di spaghettini di soia con gamberi e verdurine (...)

Cosa significa l'IoT per le aziende? Nell'Internet of Things, le cose di tutti i giorni entrano a far parte di una rete, nella quale inviano e ricevono dati da altre "cose". Il mondo è connesso principalmente tramite dispositivi. (...)

TASTING VINTAGE 2018 - Gli Spumanti APERITIVO IN CANTINA CON INGRESSO: 10,00 € che comprende degustazioni free dei nostri Spumanti e assaggio di trittico di tartare

Cohesity consente ai clienti Cisco di trasformare il loro bene più importante – i loro dati, che spesso sono dormienti – in un valore tangibile abilitando casi d'uso aggiuntivi che non erano mai stati possibili prima. (...)

Pagina 1/26